Giorno: 31 gennaio 2020

La vicenda ha inizio allorquando un avvocato impugna davanti alla Corte di Appello di Roma  la sentenza del Tribunale di Roma che aveva deciso rigettandola l’azione da lui proposta ex art. 89 c.p.c. e/o ex artt. 2043 e 2059 c.c., nei confronti di un altra collega. La Corte di Appello ponendo a carico dell’attore soccombente le spese di ambo i gradi […]Continue reading

La Cassazione civile sez. II, 21/01/2020, (ud. 11/07/2019, dep. 21/01/2020), n.1202 decidendo l’impugnazione di una sanzione disciplinare comminata ad un Notaio afferma che: ” nel caso di trasferimento immobiliare, ai fini della pubblicità immobiliare e della certezza nella circolazione giuridica dei beni, il legislatore ha ritenuto insufficiente sia il potere di certificazione e autenticazione delle […]Continue reading

Privacy Policy